25 Giu, 2018 @ 21:32

Riprendiamo il discorso UFO/OVNI trattato giá in un articolo precedente.

E’ noto che il territorio irlandese é considerato un punto caldo per l’attivitá ufologica, in diverse occasioni i piloti del Paese si sono imbattuti in questi incontri e talvolta hanno evitato

incidenti con oggetti sconosciuti.


Rarissima immagine di un UFO atterrato sul suolo irlandese e scortato dalla Garda! LOL

ufo irlanda


Carl Nally, fondatore di UFO e Ireland Paranormal Research ha rivelato di aver parlato con alcuni piloti irlandesi che si sono imbattuti in questi incidenti.

La maggior parte di loro ha dichiarato di essere stato deviato da una nuvola che aveva un oggetto solido nel suo interno e un aereo sarebbe stato anche danneggiato.

Ha riferito inoltre che un investigatore aveva catturato con il cellulare alcune immagini di un oggetto di forma triangolare che volava emettendo dei raggi sul suolo di Dunboyne nella contea di Meath.

Ricordate la tragedia aerea del 24 marzo 1968 in cui morirono tutti i 61 passeggeri e i membri dell’equipaggio?

Si trattava di un volo Aer Lingus 712 partito da Cork e diretto a Londra, l’aereo era un Vickers Viscount 803 denominato San Phelim, si é schiantato in mare al largo Tuskar roccia, nella contea di Wexford.

Nonostante l’indagine sull’incidente sia durata due anni la causa non è mai stata determinata.

Secondo gli ufologi Nally e Butler che hanno scritto un libro sull’accaduto intitolato “Stati di negazione” ritengono che l’incidente sarebbe stato causato da oggetti volanti non identificati.

In seguito agli avvistamenti ufo avvenuti a Cork e Dublino, anche il governo irlandese sulla scia di quello di Francia, Germania e Regno Unito dovrebbe declassificare dei documenti X Files sulle presunte attività paranormali.

Il video riguarda l’avvistamento di una flotta di sfere di luce incandescenti che  vanno alla deriva nel cielo buio volando  a bassa quota sulla cittadina di Cork in Irlanda.


siti internet


L’avvistamento è avvenuto a Dicembre 2012 e gli esperti di ufo e del paranormale irlandesi hanno escluso che si trattasse di lanterne cinesi, in quanto volavano in orizzontale a bassa quota ed erano talmente luminescenti che quasi non si potevano vedere ad occhio nudo.

A detta dei testimoni le sfere di luce, durante il loro passaggio, rilasciavano una sorta di fumo grigiastro non visibile però nel video. VIDEO SU YOU TUBE

A febbraio l’avvistamento a Dublino ha segnalato una grande luce bianca sopra la città. I testimoni hanno riferito che ve ne erano stati altri sopra la capitale.

Sempre nello stesso mese un uomo che stava guidando verso casa a Leopardstown ha visto una luce luminosa che volava sopra di lui.

Al momento non ci ha fatto molto caso, ma rientrato a casa gli studenti italiani che vivono con lui hanno detto che avevano visto una luce che volava accanto a Bray Head e l’hanno registrata.

Lo scorso novembre uno strano avvistamento ha interessato sia l’Irlanda che la Gran Bretagna, questa navicella aliena farebbe spegnere gli smartphone.

La notizia è data dal quotidiano britannico Metro, che riporta le testimonianze non solo della Gran Bretagna, ma anche dalla Contea di Leitrim, in Irlanda. Dove un uomo asserisce che il giorno 25 novembre 2016, lungo una strada vicino a dei campi agricoli, accompagnato dai suoi cani, avvista nel cielo un oggetto circondato da tante luci, che assomiglia un po’ alle famose astronavi madre tipiche di molti film di fantascienza e sostiene anche di aver scattato una foto col proprio smartphone.

Come farebbe naturalmente ognuno di noi, al cospetto di una navicella Ufo,  ma è accaduto qualcosa di strano, subito dopo i bagliori sarebbero spariti, ma soprattutto, lo smartphone si sarebbe spento da solo come se la batteria si sia scarica completamente.

A presto con altri nuovi e curiosi articoli.

Emma

Seguici anche su Facebook!

Tags: , , , ,

Related Article

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Accetto Rifiuto Centro privacy IMPOSTAZIONI DELLA PRIVACY