25 Giu, 2018 @ 21:38

I nati il 22 dicembre

Il Faggio, il cui nome scientifico è Fagus, è un genere di piante appartenente alla famiglia delle Fagaceae. Pianta originaria dell’Europa, America, Giappone e Cina, può raggiungere un’altezza che varia dai 15 ai 20 metri anche se può superare anche i 30 metri.

Il Faggio è l’albero più diffuso in Italia ed è rappresentato da un’unica specie: il Fagus sylvatica diffuso sia sulle Alpi che sugli Appennini dove forma boschi puri o misti.

La prosperità e la longevità del Faggio, rappresentano l’inizio della fase ascendente del ciclo annuale che coincide con il giorno del solstizio d’inverno. Dato il loro stretto rapporto con le capacità mnemoniche, chi nasce sotto il segno del Faggio è anche amante dell’eloquenza che ne fa un amabile conversatore. Avvincenti e interessanti i nati sotto questo segno trovano grande facilità ad inserirsi nella mentalità e nei modi di fare dell’epoca in cui vivono, palesando un alto grado di adattabilità. Intelligenti e pratici, i Faggi, usano queste doti soprattutto per motivi legati al denaro; molto più raramente sono dediti sia sul piano idealistico che metafisico.

Poco amanti delle feste e dei convivi avranno scarsa considerazione sia da parte degli Olmo che dei Salice mentre, gli Abete e i Betulla apprezzeranno molto la loro rassicurante compagnia. Di contro, un Abete o una Betulla ripagheranno il Faggio insegnandogli l’arte dell’ispirazione e della fantasia.


 


Erbe: Rosmarino, Assenzio, Finocchio, Calendula, Prugnolo, Camomilla, Arnica.

Salute:Psiche, Circolazione, Ossa, Pelle.

Segno Zodiacale corrispondente: Capricorno.

Emma

Seguici anche su Facebook!

Tags: , ,

Related Article

x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Accetto Rifiuto Centro privacy IMPOSTAZIONI DELLA PRIVACY