Marble Arch Caves

Feb 20, 2018 | Luoghi

Tra le contee di Fermanagh in Irlanda del Nord e Cavan nella repubblica, potrai visitare il caratteristico Geoparco Marble Arch Caves, riconosciuto dall’Unesco l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura per la sua eredità geologica.

Un Geopark Globale è una regione con un patrimonio geologico di rilevanza internazionale dove questo patrimonio viene utilizzato per sostenere le comunità locali attraverso il turismo sostenibile.

Il patrimonio geologico puó essere significativo per il suo valore educativo, il suo grande valore scientifico o semplicemente perché è bello da vedere.

Lo scopo di un Geopark è quello di esplorare, sviluppare e celebrare i legami tra il patrimonio geologico e tutti gli altri aspetti delle eredità naturali e culturali della zona.

80.000 persone ogni anno vengono ad esplorare questi paesaggi sotterranei nascosti, ricchi di stalagmiti e stalattiti, comuni in questo angolo dell’isola e considerate fra le piú belle grotte d’Europa.

Marble Arch Caves Geoparco Irlanda

Le Grotte di Marble Arch sono una serie di grotte di calcare naturale formate da tre fiumi che scendono dalle pendici settentrionali del monte Cuilcagh.

Le Grotte di Marble Arch furono esplorate per la prima volta nel 1895 da Edouard Martel uno speleologo francese, il suo nome é stato dato a una lunga stalattite danneggiata in passato da vandali.

La sua punta è caduta su una banchina di sabbia sul pavimento della grotta dove è stata recuperata il giorno dopo da un operaio.

È stata successivamente inviata al Museo dell’Ulster a Belfast dove con una resina di calcite è stata nuovamente collocata nella sua posizione originale.



Nascosto sotto il monte Cuilcagh per milioni di anni, nessuno sapeva quanto fosse grande il complesso delle grotte di calcare, fino a quando questa coppia si arrampicò coraggiosamente attraverso le rocce.

Quello che scoprirono era un vasto sistema di grotte, che ancora oggi é in continua fase di formazione grazie al fiume Cuilcagh che attraversa e il massiccio Marble Arch Caves, l’ arco che dá alle grotte il suo nome.

Grotte-Irlanda

Inoltre, l’opera massiccia di drenaggio ha danneggiato la capacità della palude di trattenere l’acqua, con conseguente allagamento di alcuni livelli delle grotte.

Nel tempo sono state realizzate più di 1200 piccole dighe, che hanno permesso di rallentare il flusso dell’acqua e favorire la crescita di una nuova palude.

Le Grotte di Marble Arch Global Geopark contengono alcuni dei paesaggi più belli del nord dell’Irlanda, un paesaggio selvaggio con laghi, foreste, fiumi, cascate e stalattiti, che rappresentano la complessa storia della terra risalente a 650 milioni di anni fa,

offrono una finestra nel passato geologico e sociale della zona.

Grazie alle passerelle è possibile visitare con estrema facilità l’interno delle grotte, le visite vengono effettuate anche a bordo di una barca se il tempo lo consente, dopo una forte pioggia i livelli dell’acqua possono aumentare notevolmente impedendo alle barche elettriche di passare sotto l’arco di marmo.

Oltre al Marble Arch Caves ci sono altri due geoparchi presenti in Irlanda e di cui tratteremo nei prossimi articoli.

Emma.

Seguici anche su Facebook Instagram!

SEGUI LA NOSTRA NUOVA PAGINA FACEBOOK DEDICATA AL TURISMO IN IRLANDA, CLICCA QUI!

Chi Siamo

Viaggio in Irlanda
Preventivo Viaggio Irlanda

Archivi

Categorie