Demoni Irlandesi – Parte 1

Ott 3, 2018 | Cultura Celtica

Questa é la prima parte dell’articolo dedicato a fantasmi, demoni e mostri irlandesi che hanno terrorizzato queste popolazioni fin dagli albori della mitologia celtica.

La parola irlandese per demone è deamhan ed è certamente ben usata perché la mitologia celtica ha sempre temuto una schiera di forze malvagie, mostri, demoni e fantasmi.

Gli antichi celti irlandesi, avevano centinaia di divinità mitiche ma come con la maggior parte delle culture avevano anche i loro demoni.

Alcuni dei mostri celtici erano originariamente dei ma in seguito furono demonizzati come creature pagane quando arrivó il cristianesimo.

Dracula stesso è una creazione irlandese ma c’è anche un vampiro che risiede nel bel mezzo dell’Irlanda.

Dearg Due, il vampiro irlandese

demoni irlandesi

Dearg Due, nome irlandese che significa “pollone rosso sangue”, è un demone femminile che seduce gli uomini e poi li drena del loro sangue.

Secondo la leggenda celtica, una donna irlandese, conosciuta in tutto il paese per la sua bellezza, si innamorò di un contadino locale, inaccettabile per suo padre.

Il padre, l’ha costretta a un matrimonio combinato con un uomo ricco che la trattava terribilmente e alla fine si è suicidata.

Fu sepolta vicino a Strongbows Tree nella contea di  Waterford e una notte, si alzò dalla sua tomba per vendicarsi di suo padre e suo marito, succhiando il loro sangue fino a farli morire.

Ora é conosciuta come Dearg Due, il vampiro, che usa la sua bellezza per attirare gli uomini fino alla morte.

Non preoccuparti, c’è un modo per sconfiggere Dearg Due, per evitare che i non morti escano dalla tomba, basta semplicemente mettere intorno ad essa una pila di pietre.

Il Dullahan, il cavaliere irlandese senza testa

demoni irlandesi

Un altro leggendario mostro irlandese è il Dullahan, un nome che può essere tradotto in uomo oscuro.

Spesso raffigurato nella finzione fantasy e nei videogiochi contemporanei, questo precursore della morte è la versione irlandese del cavaliere senza testa.

Il Dullahan cavalca un cavallo nero senza testa con gli occhi fiammeggianti, portando la testa sotto un braccio.

Quando smette di cavalcare, un umano muore.

Alcune versioni di questa leggenda dicono che il Dullahan getta secchi di sangue sulle persone mentre passa, mentre altri dicono che semplicemente chiama il nome del mortale che presto morirà.

Come per la maggior parte delle forze del male, il Dullahan ha una debolezza, l’oro.

La creatura è spaventata dalla sostanza, quindi ogni viaggiatore solitario in questa notte di Halloween, dovrebbe portare con sé dell’oro, nel caso in cui abbia uno scontro con questo orrore senza testa.

Balor, il re dei demoni celtici

irlanda

Balor è il dio demoniaco della morte nella mitologia celtica.

Con un solo occhio e una sola gamba gigantesca la malvagia creatura era il re dei Fomori, demoni che vivevano nell’oscurità dei laghi e dei mari.

Balor può uccidere qualcuno solo fissandolo con il suo occhio malvagio, quindi lo tiene chiuso per la maggior parte del tempo, in modo da non inciampare continuamente sui cadaveri.

Il dio della morte avrebbe fornito ai suoi Fomori delle vittime, ma la razza malvagia è stata lasciata a se stessa quando Balor è stato ucciso da suo figlio Lug, con una fionda.

Ora i Fomori sono tornati nelle loro acque e trasformati in mostri marini che depredano gli umani.

Sluagh, i morti peccatori irlandesi

Demoni irlandesi

Non sono dei veri e propri demoni, gli Sluagh sono creature paurose che cacciano le anime.

Secondo il folklore irlandese, Sluagh è il morto peccatore che torna come spirito maligno.

Questi spiriti vengono dall’ovest, volano in gruppi come stormi di uccelli e cercano di entrare in una casa dove qualcuno sta morendo per portargli via l’anima.

Alcuni dicono che lo Sluagh sia la versione irlandese di Wild Hunt, un racconto popolare europeo sui segugi spettrali o spiriti che viaggiano in branchi che predicono la morte e il disastro.

Alla prossima settimana per la seconda parte!

Emma.

Seguici anche su Facebook Instagram!

VUOI VENIRE A VISITARE L’IRLANDA CON NOI? CLICCA QUI!

Chi Siamo

Viaggio in Irlanda
Preventivo Viaggio Irlanda

Archivi

Categorie