Cobh

Dic 18, 2018 | Luoghi

Pittoresca, ricca di storie di emigrazione e situata nel secondo porto naturale più grande del mondo, Cobh, nella contea di Cork è animata da attività e piena di attrazioni e mostre.

La città è ricca di storia e di cultura, ci sono così tante cose da fare e da vedere a Cobh escursioni a piedi, degustazione di cibo, visita alla vicina Jameson Distillery, ascoltare una buona musica tradizionale.

Cobh è stata sviluppata come rifugio termale vittoriano a metà del XIX secolo e divenne il porto più importante dell’Irlanda per i viaggi transatlantici.

Cobh fu ribattezzata Queens town dopo la visita della regina Vittoria nel 1849, il nome rimase tale fino all’inizio degli anni ’20 e la formazione dello stato libero irlandese .

L’arrivo della ferrovia a Cobh nel 1862 favorì l’emigrazione di massa di persone dal porto di Cork, quasi tre milioni di persone provenienti da ogni angolo dell’Irlanda emigrarono da questo porto e si sparsero in tutto il mondo.

La loro storia è raccontata in modo meraviglioso nei fantastici Cobh Heritage Centre, dov’é possibile esplorare le condizioni a bordo delle prime navi per gli emigrati tra cui le famose navi bara, sperimentare la vita a bordo di una nave in partenza per l’Australia nel 1801, a testimonianza della tragica storia del Lusitania, che affondò al largo di Cork Harbour e conoscere Annie Moore, la prima immigrata negli Stati Uniti a passare attraverso l’ispezione degli immigrati federali alla stazione di Ellis Island nel porto di New York .

Il centro ha una mostra dedicata al Titanic, che include un messaggio in una bottiglia che è sopravvissuto alla nave.

L’esperienza di Escapade Cobh è un’attività al coperto divertente e accattivante  l’ideale per chi cerca cose divertenti da fare.

Lo scopo è di fuggire dal gioco entro sessanta minuti trovando oggetti nascosti, risolvendo enigmi e puzzle e inserendo codici.

Il Fota Wildlife Park è una delle principali attrazioni turistiche in Irlanda e vede circa 400.000 visitatori all’anno.

Si trova appena a nord di Great Island nel porto di Cork, su una parte di quella che fu la tenuta della famiglia Smith-Barry per quasi 800 anni.

Aperto per la prima volta nel 1983, ora copre75 acri, dove gli animali canguri, emu, bisonti europei, zebre, giraffe e struzzi vagano liberamente nel parco.

Altri animali in recinti includono pinguini di Humboldt e ghepardi, mentre diverse specie di scimmie e gibboni abitano isole all’interno dei laghi del parco.

Recenti nuovi sviluppi sono stati l’aggiunta di una casa tropicale e un santuario asiatico in cui le tigri di Sumatra e i rinoceronti indiani sono gli ultimi arrivati.

Spike Island si trova al centro del porto di Cork ed è raggiungibile con il traghetto che parte Cobh più volte al giorno nei mesi estivi.

Un’imponente fortezza a forma di stella fu costruita sulla cima dell’isola da un lavoro forzato del 1792.

Spike Island fu usata come centro di detenzione per detenuti che furono trasportati in Australia e Barbados e quando il trasporto terminò l’isola fu usata come colonia penale.

L’isola era una base dell’esercito britannico, base dell’esercito irlandese, centro di addestramento della Marina irlandese e prigione per reati minori fino a quando fu chiusa dopo una rivolta e incendio nel 2004.

Nel 2010 la proprietà di Spike Island fu trasferita al Consiglio della contea di Cork ed è attualmente in fase di sviluppo un’attrazione turistica di livello mondiale.

Camden Fort Meagher è un altro esempio di fortezza artiglieria costiera, occupa una posizione collinare vicino al villaggio di Crosshaven e vicino alla foce del porto di Cork.

Il 65% del forte si trova sottoterra in un labirinto di gallerie e passaggi.

Il forte è stato riportato in stato di abbandono dalla comunità locale che lavora in associazione con il Consiglio della contea di Cork ed è ora aperto al pubblico nei fine settimana per tutta l’estate.

Cobh é stato l’ultimo porto di scalo per il Titanic, The Experience, offre ai visitatori l’opportunità di viaggiare sulle orme di un passeggero reale sul tragico viaggio inaugurale della famosa nave.

The Experience è ospitata nell’originale White Line Line Ticket Office, che era il punto d’imbarco per gli ultimi 123 passeggeri a bordo del Titanic l’11 aprile 1912.

Combinando viste panoramiche mozzafiato della città con una storia brillante e storie locali raccontate dall’autista, questa è un’attrazione sicuramente da non perdere la Cobh Road Train ti porta in giro per la città, fermandosi in due fantastici luoghi: il punto di osservazione conosciuto localmente come la ringhiera nera e la famosa cattedrale di San Colman.

Arroccata sulla collina, la città è dominata dalla Cattedrale di San Colman una delle attrazioni più popolari della regione.

Si tratta di un magnifico edificio neo-goticodel 1868, l’organo della cattedrale ha 2468 tubi, un campanile da 49 campane, la più grande del peso di 3,6 tonnellate è sospesa a 200 piedi da terra.

Nel 1915, 1.198 persone morirono quando il Lusitania fu affondato al largo della costa di Cork da un siluro sparato da un U-boat tedesco.

Il popolo di Cobh ha assistito in prima persona al trauma e al dolore quando i morti, i feriti e i familiari sono stati portati in una comunità che ha risposto con coraggio e compassione.

Dei 289 corpi recuperati, 169 sono stati sepolti nell’antico cimitero della chiesa, appena fuori dalla città, in tre fosse comuni e 20 appezzamenti individuali.

Emma.

Seguici anche su Facebook Instagram….E iscriviti al nostro gruppo!

VUOI VENIRE A VISITARE L’IRLANDA CON NOI? CLICCA QUI!

Chi Siamo

Viaggio in Irlanda
Preventivo Viaggio Irlanda

Archivi

Categorie