Wild-Atlantic-Way

Wild Atlantic Way

All’estrema periferia ovest dell’Europa, si estende per 2500 km lungo la costa occidentale dell’Irlanda, la Wild Atlantic Way, da Malin Head nella contea di Donegal a Kinsale nella contea di Cork, attraverso regioni come Connemara, Galway e Kerry.

achill island
Achill Island

Questa é la strada costiera piú lunga del mondo, la forza dell’oceano Atlantico ha plasmato una costa di selvaggia bellezza, le enormi onde si infrangono e si agitano, modellando frastagliate scogliere, arcipelaghi e insenature e le pareti a picco sul mare che sono tra le più alte d’Europa.

Falchi, aquile e gabbiani volteggiano nei cieli, i delfini saltano tra le onde, le foche si riposano sulla riva, le pulcinelle di mare si annidano sulle pareti rocciose.

Percorrendo questa strada spettacolare, ti accorgi del potere della natura, passando dal grigio, al verde, all’azzurro, le ombre delle nuvole corrono attraverso il mare e la terra, seguite da raggi di sole.

Nelle remote regioni Gaeltacht, sulla costa occidentale, l’irlandese è la lingua madre di molte persone.

Percorri questa suggestiva strada lentamente assaporando i luoghi che in essa sono racchiusi e troverai l’Irlanda che hai sempre immaginato.

wild atlantic way
Malin Head

Malin Head, Cionn Mhálanna la punta della penisola di Inishowen è la terraferma più remota dell’Irlanda.

L’oceano ha scavato profondi crepacci nel promontorio, come Hell’s Hole, una voragine dove le onde si agitano e gli uccelli si accalcano per nidificare.

La mitica regina Banba, la leggendaria regina dei Túatha Dé Danann in passato ha dato il suo nome all’isola.

slieve league
Slieve League

Paddy è il comandante della Nuala Star, se lo desideri ti verrà a prendere al porto di Teelin, sul lato nord della baia di Donegal, per navigare sotto le mura di granito delle Slieve League, tra le più alte scogliere marine accessibili in Europa e gli enormi panorami presentati da queste falesie possono sembrare diversi da ogni angolazione.

Silver Strand
Silver Strand

Cieli azzurri chiari si affiancano a fasci di pioggia su questa tela sempre mutevole, fasci di luce, diffusi da spirali di nuvole sottili, indorano il mare.

A volte la Nuala Star viene affiancata da delfini, foche e balene e nel mese di giugno potresti vedere gli squali elefante, nutrirsi di plancton.

Una piramide costruita sulla scogliera, ospita il Centro visitatori per l’Achaidh Chéide, i Céide Fields.

Questo è il più grande monumento al mondo risalente all’età della pietra, situato in un vasto paesaggio preistorico di torbiere, scogliere e costa, conservati sotto la torbiera selvaggia ci sono campi, dimore e tombe megalitiche vecchie di 5000 anni.

downpatrick-head
Downpatrick Head

A pochi chilometri si erge un’altra meraviglia della natura il Downpatrick Head, uno dei posti piú spettacolari in cui un italiano a Sligo vi porta.

cliff of moher
Cliffs of Moher

Scendendo la piattaforma panoramica di O’Brien’s Tower sarebbe il posto migliore per ammirare il tramonto dalle iconiche Cliffs of Moher, la torre fu costruita nel punto più alto sul bordo della scogliera nel 1835, come punto di osservazione per i turisti, dal proprietario Cornelius O’Brien.

Per giungere alla torre, passeggia lungo i sentieri della scogliera e vedrai pulcinelle di mare, urie, gabbiani tridattili, falchi pellegrini e altri uccelli.

Visitare l'Irlanda

Skellig Michael

Noi di un italiano a Sligo, vi portiamo a visitare la parte a nord ovest della Wild Atlantic Way, tra i luoghi piú spettacolari ricordiamo le Slieve League, il Downpatrick Head e Malin Head.

Le gite in barca al sito di Skellig Michael patrimonio mondiale dell’UNESCO sono possibili solo quando il tempo è bello e i numeri sono limitati per salvaguardare questo luogo straordinario.

Emma.

Seguici anche su Facebook Instagram….E iscriviti al nostro gruppo!

VUOI VENIRE A VISITARE L’IRLANDA CON NOI? CLICCA QUI!


, ,

Post correlati

Menu