I luoghi piú amati dai turisti

Tra panorami mozzafiato, antichi siti, mitologia l’Irlanda ha molti siti turistici e luoghi da visitare, ma ce ne sono alcuni che non assolutamente perdere.

Il Burren

Burren and Cliffs of Moher Geopark

Dall’irlandese Boíreann che significa “un luogo roccioso”, è una regione calcarea nel nord-ovest della contea di Clare.

L’area comprende 400 km quadrati tra l’Oceano Atlantico e dalla baia di Galway.

Una piccola porzione guadagna la distinzione come uno dei sei parchi nazionali della Repubblica d’Irlanda.
Nel 1651, uno degli ufficiali dell’esercito di Oliver Cromwell osservò: “È un luogo in cui non c’è abbastanza acqua da affogare un uomo, abbastanza legno da appenderne uno, né terra sufficiente a seppellirli.

Quest’ultimo è così scarso che gli abitanti lo rubano gli uni dagli altri eppure il loro bestiame è molto grasso.

L’erba cresce in ciuffi di terra di due o tre piedi quadrati che si trova tra le rocce calcaree ed è molto dolce e nutriente. “

The Giant’s Causeway

Viaggio in Irlanda Un Italiano a Sligo

Le Giant’s Causeway nella contea di Antrim sono composte da 38.000 colonne basaltiche ad incastro, il risultato di un’antica attività vulcanica presente in tutta l’area.

Le scogliere hanno un’altezza di circa 100 metri, attualmente è considerata la destinazione turistica più popolare nell’Irlanda del Nord.

La penisola di Dingle

vivere in irlanda

Situata nel sud-ovest della contea di Kerry, presenta ripide scogliere sul mare, spiagge sabbiose e montagne ondulate.

Il National Geographic ha descritto la penisola di Dingle come “il posto più bello della terra” e TripAdvisor lo ha recentemente classificato come la seconda destinazione migliore in Irlanda.

Sperrin Mountains

Tra le contee di Tyrone e Derry, sono designate come area di eccezionale bellezza naturale dall’Agenzia per l’ambiente dell’Irlanda del Nord, il National Geographic ha incluso la posizione nella sua Top 101 Most Scenic Drives.
Essendo una delle catene montuose più grandi e meno esplorate dell’Irlanda del Nord, le Sperrin Mountains offrono uno scenario pittoresco per molte attività al coperto e all’aperto.

Binevenagh

Situato nella contea di Derry, segna l’estensione occidentale dell’altopiano di Antrim, le sue ripide scogliere, formate da lava fusa, si estendono per sei miglia attraverso la penisola di Magilligan e dominano l’orizzonte su villaggi come Bellarena e Downhill.

La Strada dei Vescovi, si estende attraverso l’altopiano e offre belle vedute sul Lough Foyle, sulla Contea di Donegal e sul Tempio di Mussenden.

È una destinazione popolare per il deltaplano e la pesca.

Ring of Kerry

vivere in irlanda

La penisola di Iveragh, è un percorso turistico che ha attirato visitatori per centinaia di anni, rinomato per la sua bellezza e la vista mozzafiato.

Tra le attrazioni degne di nota figurano il Gap of Dunloe, uno stretto passaggio di montagna tra Macgillycuddy’s Reeks e Purple Mountain.

Wicklow Mountain

irlanda

Sono una catena montuosa dell’Irlanda sud-orientale, si estendono tra le contee di Dublino Wicklow e Wexford.

Composte principalmente da granito, formano il più grande altopiano continuo sono in Irlanda e sono designate come zona speciale di conservazione e come zona di protezione speciale ai sensi di una legge dell’Unione europea.

Cliffs of Moher

cliff of moher

Situate nella contea di Clare, sono una delle principali attrazioni turistiche irlandesi.

Sorgono a 120 metri sopra l’Oceano Atlantico a Hag’s Head e aumentano fino a 214 metri appena a nord della Torre di O’Brien.

Le falesie ospitano circa 30.000 uccelli, che rappresentano più di 20 specie.

Bundoran Beach

Nella contea di Donegal vive ondate selvagge e impetuose che continuamente colpiscono le sue sponde sabbiose.

L’acqua blu si fonde perfettamente con l’orizzonte, la spiaggia ha ospitato i Campionati europei di surf tre volte (solo nel 2011).

Qui potete vedere la bellissima Tullan strand e visitare The fairy bridges and wishing chair.
Glencar waterfall
Si trova nella contea di Leitrim, a circa 11 km da Manorhamilton, dove abitiamo.

Alte 15 metri sfociano nel Lough of Glencar.
Il poeta irlandese WB Yeats scrisse delle Glencar waterfall nella sua poesia The Stolen Child.

Emma.

Seguici anche su Facebook Instagram….E iscriviti al nostro gruppo!

VUOI VENIRE A VISITARE L’IRLANDA CON NOI? CLICCA QUI!


, , , , , , , ,

Post correlati

Menu