Beltany-Store-Circle

Beltany Stone Circle

Il Beltany Stone Circle é uno degli oltre 240 cerchi di pietra presenti in Irlanda.

Situato appena a sud della città di Raphoe nella contea di Donegal, é uno dei piú grandi ed é antico quanto Newgrange una gemma risalente all’etá del Bronzo, 1400-800 aC circa.

Famoso grazie alle leggende e al folklore locale, anche se il suo utilizzo rimane incerto.

Oggi formato da 64 pietre in piedi, si stima che esistessero in origine 80 pietre, con una circonferenza di 137 metri e dimensioni che variano da 30 cm a più di 2,75 metri.

All’interno del cerchio troviamo una piattaforma rialzata in altezza da 70 cm a 1m con una topografia caotica, piena di gobbe e buchi che sono probabilmente i risultati di tentativi non scientifici di scavo o saccheggio.

Una testa di pietra dell’età del ferro dall’aspetto piuttosto terrificante, alta solo 25,5 cm, è stata trovata vicino al monumento, forse indicando che il sito aveva un uso rituale per molti secoli dopo la sua costruzione.

Si pensa che abbia funzionato come maschera o uno stampo dal quale sono state modellate maschere cerimoniali in bronzo o persino in oro.

È ora conservata al National Museum di Dublino, ricorda le figure di Boa Island nella contea di Fermanagh e come quelle sculture che si ritiene risalgano all’età del ferro.  

Questi megaliti indicano che questo paesaggio è stato segnato e utilizzato come sito sacro e rituale per diversi millenni.

Se il centro del cerchio di pietre un tempo ospitava un tumulo o una tomba di passaggio, allora le pietre del cerchio possono essere considerate resti del cordolo della tomba, alcuni inclinati drammaticamente verso l’esterno dalla pressione dell’interno rialzato o dagli scavi accidentali del XIX secolo.

Il suo nome ricorda il festival del fuoco del calendario celtico di Beltaine, Baal tinné, il “fuoco di Baal”, che indica un punto in cui quella divinità era particolarmente venerata in Irlanda.

La memoria popolare associa il cerchio ad uso per riti religiosi cosa non strana per i circoli di pietra in Irlanda, ed a osservazioni del sole e della luna e dei solstizi inverno-estate e il sole sorge a Beltane dietro l’unica pietra decorata.

Secondo il folklore locale, le pietre del cerchio erano una volta esseri umani, che erano stati trasformati in pietra come punizione per le danze del Sabbath.

La splendida vista panoramica da questa alta collina delle contee di Donegal e Tyrone si affaccia sulla zona è Croaghan Hill, dove nella leggenda il guerriero Itha, lo zio di Milesio, il primo dei leggendari invasori d’Irlanda, è stato sepolto nella tomba di passaggio sul suo vertice dopo che fu ucciso nella Battaglia di Magh Itha, l’incursione iniziale contro il Tuatha De Danann.

Un italiano a Sligo ha portato i suoi ospiti a visitare questo suggestivo cerchio di pietra, testimonianza di un antico sapere e di un popolo che ha segnato la storia dell’isola di smeraldo.

Emma.

Seguici anche su Facebook Instagram….E iscriviti al nostro gruppo!

VUOI VENIRE A VISITARE L’IRLANDA CON NOI? CLICCA QUI!


,

Post correlati

Menu