Donne Straordinarie

Curiosity – Straordinarie Donne Irlandesi

Oggi, 8 marzo, si celebra la Giornata internazionale della donna.

Come abbiamo fatto ultimamente con le 4 parti dell’articolo: “Le eroine d’Irlanda”, continuiamo a parlare delle vite di donne irlandesi che sono diventate protagoniste nella storia.

Maureen O’Hara (1920 – 2015)

L’icona dei film classici era conosciuta a Hollywood per la sua forte personalità.

Maureen O’Hara aveva un temperamento focoso brillante come i suoi capelli, ma non fu mai considerata una diva.

Anche sul set di The Quiet Man, la gente di Cong le parlava come se fosse una delle comparse e non l’attrice principale del film.

Nata Maureen Fitzsimons in un sobborgo di Dublino, era la seconda di sei figli.

È stata educata al teatro, ma il suo padre pensó anche al lato pratico dandole una formazione come contabile e dattilografa.

Fu accettata al prestigioso Abbey Theatre, dove incontrò Charles Laughton, che la scelse per il suo primo film Jamaica Inn, credeva che Maureen potesse farcela a Hollywood e le stipuló un contratto con la RKO Pictures.

Una volta a Hollywood, è diventata una star molto nota per i suoi ruoli in The Quiet Man, How Green Was My Valley e Miracle on 34th Street.

Nei suoi film, O’Hara non si è mai tirata indietro e una volta disse: “Sopra ogni altra cosa, nel profondo della mia anima, sono una dura irlandese”.

Lady Mary Heath (1896-1939)

Nata Sophie Catherine Theresa Mary Pierce Evans, nella contea di Limerick nel 1896, é diventata famosa a livello internazionale per le sue avventure da record nell’aviazione.

È stata cresciuta dalle sue due zie mentre suo padre stava scontando l’ergastolo in prigione, per aver ucciso la moglie quando Evans aveva un anno.

Mary Pierce Evans ha studiato scienze all’Università di Dublino e divenne parte dello sforzo bellico come pilota di dispatch e autista di ambulanze.

Dopo la guerra, nel 1922 fondò la Women’s Amateur Athletic Association e durante un viaggio a Praga con il consiglio olimpico internazionale trovò il suo amore per dell’aviazione.

All’epoca la Commissione internazionale per la navigazione aerea vietava alle donne di ricevere un brevetto di volo, ma disse a Evans se era in grado di completare le lezioni e superare il test avrebbero annullato il divieto e lo fecero nel 1926.

Si sposò tre volte nella sua vita, ma fu durante il suo secondo matrimonio con Sir James Heath che ricevette il titolo di Lady Mary Heath.

Lady Mary era conosciuta in tutto il mondo quando divenne la prima donna a volare da Città del Capo a Londra su un aereo aperto e la prima a completare un lancio con il paracadute, a stabilire il record di altitudine e persino a consegnare i giornali a Parigi durante lo sciopero generale.

Più tardi Lady Mary ha battuto un altro record ed è stata la prima donna a pilotare un aereo commerciale quando è diventata pilota con la compagnia aerea olandese KLM.

Sfortunatamente, un incidente aereo durante il Women’s Air Derby del 1929 la lasciò in declino e morì dieci anni dopo, dopo aver vissuto una vita piena e avventurosa.

Emma.

Seguici anche su Facebook Instagram….E iscriviti al nostro gruppo!

VUOI VENIRE A VISITARE L’IRLANDA CON NOI? CLICCA QUI!




, , ,

Post correlati

Menu