La fonte di St. John

Presso la fonte di San John nella contea di Cork.

Vi è una grossa pietra che si crede essere la vera testa di Giovanni Battista, divenuta solida con il tempo e l’azione degli elementi.

La pietra ha indubbiamente una certa somiglianza con una testa umana.

In passato tutti coloro che erano sospettati di aver commesso dei reati, venivano portati in quel luogo a confessare o per liberarsi dal sospetto della colpa.

Lí vengono anche stipulati dei patti che sono considerati inviolabili, perché nessuno che giuri su questa pietra si sognerebbe mai di rompere il giuramento e tutti i testimoni presenti scalfiscono una croce sulla superficie della fonte con un pezzo di ardesia appuntita.

Nei pressi vi sono molti resti pagani, ma il luogo viene ora considerato cristiano.

Qualche tempo fa, scavando nel terreno venne ritrovata un’antica immagine di pietra che gli archeologi affermarono essere una statua pagana.

Venne inizialmente consacrata come San Gobnath ma, in seguito, i preti distrussero quell’immagine con le loro mani.

Tutte le strade che circondano la fonte sono segnate profondamente dalle linee dei pellegrini che pregano girando intorno ad essa sulle ginocchia.

Vi sono anche monticelli di piccole pietre che segnano le preghiere dei penitenti, pronte per il conteggio degli angeli.

La maggior parte di queste pietre sono fatte di quarzo puro, bianco e luccicante.

Emma.

Seguici anche su Facebook Instagram….E iscriviti al nostro gruppo!

VUOI VENIRE A VISITARE L’IRLANDA CON NOI? CLICCA QUI!


, ,

Post correlati

Menu