Co. Kerry

Mag 7, 2019 | Luoghi

“Comhar, Cabhair, Cairdeas”

Questo é il motto della contea di Kerry e si puó tradurre come “Cooperazione, aiuto e amicizia”

Le montagne bianche e blu al centro della cresta della contea di Kerry simboleggiano le montagne di Kerry, le più alte dell’Irlanda.

La corona nella parte superiore rappresenta il Ciarraige, il popolo pre-gaelico che diede il nome alla contea.

Le croci su entrambi i lati rappresentano i monasteri di Ardfert e Aghadoe.

La barca rappresenta San Brendan il Navigatore, che si dice abbia scoperto l’America molto prima di Colombo.

Kerry è la patria del più alto monte e valico d’Irlanda, al centro della catena dei Macgillicuddy’s Reeks di cui fa parte troviamo il Carrauntoohil con i suoi 1.038 metri.

Gli stessi Reek si estendono per una ventina di km sul paesaggio di Kerry e includono la seconda e la terza montagna più alte d’Irlanda: Beenkeragh (1010 m) e Caher (1001 m).

I Reeks ospitano anche il lago più alto d’Irlanda, Cummeenoughter Lake, soprannominato “The Devil’s Looking Glass”, che si trova a 707 metri sul livello del mare.

ll Conor Pass, vicino a Dingle, è il passo di montagna più alto d’Irlanda.

Il primo cavo telegrafico transatlantico viaggiava dal Nord America alla contea di Kerry, Valentia island era il capolinea orientale nel 1866.

I cavi telegrafici transatlantici operavano da Valentia Island per cento anni, collegando l’Europa e l’America per la prima volta.

Nel 2002 è stata inaugurata una targa sull’isola per commemorare lo straordinario risultato ottenuto dal collegamento tra i due continenti.

Kerry è stato chiamato “Il Regno” fin dal primo secolo, si dice che ci sono solo due regni, il Regno di Dio e il Regno di Kerry.

L’uso del soprannome “Il Regno” per riferirsi a Kerry risale al 65 d.C., quando uno dei clan O’Connor prese il controllo dell’area.

Il nome del capotribù O’Connor era “Ciar” e la sua discendenza divenne nota come “Ciar-raigh” che si traduce approssimativamente in “popolo di Ciar” o “regno di Ciar”.

La star del cinema muto,  Charlie Chaplin, la cui ultima moglie, Oona O’Neill, figlia del drammaturgo Eugene O’Neill, aveva origini irlandesi, ha trovato una casa a Waterville, nella contea di Kerry.

Chaplin viaggiò con la sua famiglia a Waterville molte volte negli anni ’60 e ’70, soggiornando spesso al Butler Arms Hotel, oggi, una statua di Chaplin si affaccia sulla Baia di Ballinaskelligs a Waterville e ogni estate la città ospita il Charlie Chaplin Comedy Film Festival.

È opinione diffusa che il capo di James Bond, “M”, sia stato ispirato da un uomo di nome William Melville di Sneem, Co. Kerry.

Dopo essersi trasferito a Londra da giovane, si unì all’allora neonata Polizia Metropolitana di Londra, dove fu il fondatore dello Special Irish Branch, che monitorava i nazionalisti irlandesi e i sovversivi, Melville era cattolico e sosteneva l’Home Rule per l’Irlanda.

Nel 1903, Melville divenne capo del servizio segreto britannico e passò con il nome in codice “M” per nascondere la sua identità.

Nel 1909, il British War Office istituì un servizio di controspionaggio, il Secret Service Bureau, in seguito denominato MI5 e MI6.

William Melville è stato nominato Capo dell’Ufficio e molte delle tattiche e dei metodi sviluppati da lui sono ancora in uso oggi, la natura e la segretezza del lavoro di Melville significavano che era praticamente sconosciuto, tuttavia, il creatore di James Bond, Ian Fleming, sapeva di lui in quanto anche lui lavorava per il servizio segreto.

Sheehan’s Thatched House a Finuge Cross, vicino a Listowel, è stata costruita oltre 300 anni fa ed è la più antica e autentica casa di paglia sopravvissuta in Irlanda.

Il cottage è di proprietà del comitato Sean McCarthy ed è stata acquistata e rinnovata nel 1993 in memoria dell’amato narratore, scrittore, musicista e giornalista locale.

Più di 385 milioni di anni fa un grande animale anfibio camminava su sedimenti morbidi sulla costa di Valentia Island nella Contea di Kerry.

Le impronte sono conservate nella roccia come impressioni superficiali, questo grande anfibio era conosciuto come Tetrapod e le orme sono le impronte fossili più antiche del mondo, sono anche le prime testimonianze dei vertebrati che camminano sulla terra, respirano aria e sono i primi reperti fossili di un animale anfibio.

Puck Fair, il più antico festival tradizionale d’Irlanda, ha più di 400 anni ed é l’unico festival al mondo in cui una capra selvatica è incoronata re.

Il festival, che si svolgerà per questo 2019 dal 08 al 13 agosto, si dice sia legato al festival celtico di Lughnasa, che simboleggia l’inizio del raccolto, la capra era un simbolo della fertilità pagana.

Emma.

Seguici anche su Facebook Instagram….E iscriviti al nostro gruppo!

VUOI VENIRE A VISITARE L’IRLANDA CON NOI? COMPILA IL FORM




Chi Siamo

Viaggio in Irlanda
Preventivo Viaggio Irlanda

Archivi

Categorie