Cork Harbour

Cork Harbour

Il porto di Cork ha contribuito a plasmare la storia irlandese.

E’ il secondo più grande porto naturale al mondo dopo il porto di Sydney in Australia.

Il Lower Harbour è una vasta distesa di acqua riparata che ha sei isole, tutte collegate alla terraferma tranne Spike Island.

L’ingresso del porto è uno stretto canale circa 1,5 km di larghezza e la città di Cork si trova a 15 km a monte sulle rive del fiume Lee.

Dal 1848 al 1950, oltre 6 milioni di adulti e bambini sono emigrati dall’Irlanda, oltre 2,5 milioni sono partiti da Cobh nel porto di Cork, rendendolo il porto più importante dell’emigrazione.

Annie Moore ed i suoi due fratelli erano tre di questi emigranti che lasciarono Queenstown (Cobh), sulla SS Nevada il 20 dicembre 1891.

Annie Moore è stata la prima immigrata negli Stati Uniti a passare attraverso l’ispezione degli immigrati federali presso la stazione di Ellis Island nel porto di New York quando fu ufficialmente aperta il 1°gennaio 1892.

La statua di Annie e dei suoi fratelli si trova sulla banchina di Cobh, mentre una statua della stessa Annie si trova su Ellis Island.

Nella prima parte del 18° secolo la vela ha iniziato a diventare popolare nel porto di Cork. Nel 1720 il nono Lord Inchiquin e cinque dei suoi amici unirono le loro attività e fondarono il primo Yacht Club nel mondo: il Water Club del porto di Cork sull’Isola di Haulbowline.

Nel 1831 il re Guglielmo IV concesse al club il privilegio di usare il prefisso “Royal” e divenne noto come il Royal Cork Yacht Club.

Nel 1854 il club aprì una magnifica nuova club house a Cobh che ora ospita il Sirius Arts Centre.

Il porto di Cork è associato a due delle più famose tragedie, il RMS Titanic e il Lusitania.

Il Titanic partí da Southampton a New York, via Cherbourg e Queenstown (Cobh) per il suo viaggio inaugurale il 10 aprile 1912.

Il Titanic è arrivato all’imbocco del porto di Cork all’ora di pranzo dell’11 aprile, 123 passeggeri e posta sono stati imbarcati.

Meno di quattro giorni dopo colpì un iceberg nel Nord Atlantico e affondò con la perdita di oltre 1500 anime.

Tutti i 123 passeggeri Cobh sono ricordati su un muro commemorativo in vetro nel Titanic Memorial Garden a Cobh.

Nel pomeriggio del 7 maggio 1915, il Lusitania stava navigando da New York a Liverpool, lungo la costa meridionale dell’Irlanda.

Alle 14:10 è stato colpito da un siluro sparato dal tedesco U Boat U-20 e affondò in soli 18 minuti.

Lo sforzo di salvataggio è stato coordinato da Queenstown e i sopravvissuti e i corpi sono stati portati nel porto di Cork e collocati in obitori temporanei nella città.

Il 10 maggio, 145 vittime furono sepolte dopo un funerale di massa.

Haulbowline Island nel porto di Cork è il quartier generale della marina irlandese che ha il compito di proteggere la pesca e l’intercettazione di sostanze e altri carichi illeciti, attraverso pattuglie di routine e operazioni guidate dall’intelligence.

Lo skyline di Cork Harbour è dominato dalla guglia della Cattedrale di San Colman, la sua costruzione iniziò nel 1868 e la guglia fu completata nel 1915.

L’Irish Maritime and Energy Resource Cluster (IMERC) è situato nel National Maritime College of Ireland a Ringaskiddy nel porto di Cork e promuove l’Irlanda come un centro di ricerca e sviluppo di fama mondiale, per sbloccare il potenziale marittimo e energetico dell’Irlanda.

L’IMERC mira a sfruttare e integrare la ricerca, il potenziale per la commercializzazione dell’energia oceanica è enorme.

L’Agenzia internazionale dell’energia stima che entro il 2050 l’energia oceanica potrebbe avere 337 GW di capacità installata a livello globale, risparmiando 1 miliardo di tonnellate di emissioni di CO2 e generando 1,2 milioni di posti di lavoro diretti.

Il Spit Bank Lighthouse è un aiuto alla navigazione ai margini del canale di spedizione, quando fu costruito nel 1853 era completamente innovativo.

Dopo che l’Irlanda ottenne la sua indipendenza nel 1922, i mari intorno all’Irlanda e tre Porti dei trattati Cork Harbour, Berehaven e Lough Swilly rimasero sotto il controllo britannico.

Dal 2009, Fáilte Ireland e Central Fisheries Board hanno designato il porto di Cork come centro di eccellenza per la pesca sportiva e nel 2016 si sono svolti i campionati europei di barche della Federazione europea dei pescatori di mare.

Emma.

Seguici anche su Facebook Instagram….E iscriviti al nostro gruppo!

VUOI VENIRE A VISITARE L’IRLANDA CON NOI? COMPILA IL FORM


Condividi l'articolo!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email
Categorie

Articoli Recenti

How to whitelist website on AdBlocker?

How to whitelist website on AdBlocker?

  1. 1 Click on the AdBlock Plus icon on the top right corner of your browser
  2. 2 Click on "Enabled on this site" from the AdBlock Plus option
  3. 3 Refresh the page and start browsing the site
error: Content is protected !!