Irlanda-d'Oro

Irlanda d’Oro

Una quantità impressionante di oro è stata scoperta nella contea di Monaghan.

La notizia è stata confermata dal Conroy Gold e Natural Resources, fondata dall’ex professor Richard Conroy, senatore di Fianna Fail, alla fine degli anni ’90 che hanno trovato l’oro mentre eseguivano i test sul loro sito di Clontibret, confermando la scoperta di un filone d’oro.

Il professor Conroy ha rivelato che l’oro trovato era situato a 30 metri sotto la storica miniera di Tullybuck.

Ha descritto la scoperta come eccezionale, una estesa zona d’oro per il suolo irlandese.

Il presidente della società ha anche dichiarato: “Sono lieto di questi eccellenti risultati di perforazione”.

Il lavoro tecnico sul deposito aveva identificato l’area della miniera di Tullybuck come un obiettivo chiave per la perforazione orientata alla scoperta dell’oro e i risultati confermano l’efficacia della revisione tecnica pre-perforazione del team.

La conferma di una vasta zona d’oro si basa in modo significativo su ciò che era stato identificato in precedenza. 

Di conseguenza, il team è entusiasta di questa scoperta della zona aurifera aggiuntiva e di cosa significa per il progetto Clontibret.

Quando è stato chiesto del valore estensivo della scoperta, il professor Conroy ha detto: “certamente si va incontro a cifre considerevoli, visto che il prezzo dell’oro oggi è di oltre $ 1.300 l’oncia”.

Ovviamente l’oro é ancora da estrarre quindi si avranno costi per il processo di estrazione, per la costruzione della miniera e tutte le spese correlate.

Non si avrá un guadagno netto di $ 1.300 ma l’idea del valore lordo complessivo é incoraggiante.

Recentemente, nel 2016, il Geological Survey of Ireland ha rivelato: oltre a confermare alti livelli di oro nei torrenti vicino al fiume Goldmines e alle regioni Avoca di Wicklow, i nuovi dati identificano alti valori di oro in flussi che attraversano e lungo i bordi di il granito di Leinster, una zona complessa da lungo tempo ritenuta fonte di mineralizzazione dell’oro nella regione.

I dati recentemente ri-analizzati evidenziano anche un’ampia zona d’oro nella contea di Wicklow, a nord della regione del Pan di Zucchero, dove sono state trovate solo piccole tracce del metallo prezioso.

Nella contea di Waterford, nella zona di Dungarvan a Stradbally, conosciuta localmente come la Gold Coast, ha anche dimostrato di avere alti valori d’oro nei torrenti.

In Irlanda sono stati trovati più depositi di oro dell’età del bronzo che in qualsiasi altro posto in Europa. 

Sfortunatamente, questa conoscenza dell’oro è stata persa attraverso migliaia di anni di immigrazione.

Un suggerimento utile per localizzare nuovi filoni d’oro potrebbe essere nei nomi dei luoghi irlandesi, alcuni credono che il suffisso or che in irlandese significa oro possa essere un indizio.

Ci sono alcune leggi che sovrintendono alla ricerca dell’oro nei fiumi irlandesi. 

La panoramica ricreativa è consentita ma è richiesta una licenza dallo Stato per qualsiasi altra attività mineraria. 

Ricreativa, che consente l’utilizzo di solo dispositivi portatili e non motorizzati e non é consentita la vendita dell’oro trovato.

Emma.

Seguici anche su Facebook Instagram….E iscriviti al nostro gruppo!

VUOI VENIRE A VISITARE L’IRLANDA CON NOI? COMPILA IL FORM

, ,

Post correlati

Menu