Irlanda, questa terra mi ha rubato l’anima

Apr 29, 2020 | Vita in Irlanda

Quanto é strana questa situazione, da un giorno all’altro le nostre vite sono state sconvolte, il mondo si é fermato a causa della pandemia.

Una cosa che abbiamo a disposizione ora é il tempo, il tempo per fermarci a pensare e riflettere sue prioritá della vita, sulle scelte fatte e su quelle future.

Essere privati della libertá di muoverci é la cosa che piú mi fa soffrire, mi mancano le passeggiate sulla spiaggia, le gite fuori porta e mi manca non poter fare i tour in vostra compagnia.

Sono passati quasi 4 anni dal mio arrivo in Irlanda e ancora mi emoziono davanti ai suoi tramonti, agli arcobaleni, alla maestositá dell’oceano alla sublime bellezza dei suoi paesaggi.

Nelle giornate di sole, i colori sono vividi, intensi, le sfumature di verde sono intervallate dal blu dell’Atlantico e dei numerosi laghi e fiumi, dal candore delle nuvole che corrono imprevedibili nel cielo, dal viola delle sconfinate distese di erica.

Nei giorni di tempesta senti l’ululato del vento, che sferza gli alberi, come se fosse il richiamo di un lupo solitario, la pioggia che cade in orizzontale anche questo ha un suo fascino.

Nell’aria senti il profumo della salsedine, dei fiori, dell’erba appena tagliata e della torba che brucia nei caminetti.

L’atmosfera che si vive non é descrivibile a parole, la gente é molto cordiale e per quanto mi riguarda, nonostante tutto non mi hanno mai fatto sentire straniera.

Anzi il calore e la disponibilitá che ci hanno riservato durante l’emergenza Covid-19 mi rincuora, forse l’umanitá non é perduta.

All’inizio di questa avventura, non avrei mai creduto di riuscire a curare un blog e che cosí tante persone mi seguissero quotidianamente.

Ci arrivano messaggi di apprezzamento per il lavoro fatto, siamo diventati il punto di riferimento di chiunque cerchi informazioni o consigli, ma in questi giorni di isolamento i messaggi piú belli sono quelli in cui vi preoccupate per noi e per la nostra salute. 

Nel corso del tempo sono nate molte amicizie, virtuali e reali, ho avuto il piacere insieme a Simone di accompagnare molti di voi in luoghi che spesso si vedono solo nei documentari, di ridere e scherzare come se ci conoscessimo da sempre.

Sono queste piccole soddisfazioni che mi fanno sentire realizzata, so che comunque vada qualcosa di me rimarrá per sempre nel cuore e nelle menti di altre persone anche se lontane migliaia di chilometri.

Sono felice della scelta che ho fatto e della svolta che ho dato alla mia vita, ora posso affermare di vivere, anche se non nego che in alcuni periodi é dura, ci sono momenti in cui ti assale la malinconia vorresti stare insieme alla tua famiglia e ai tuoi amici.

Ogni giorno penso a come migliorarmi e inizio a cercare nuove sfide, nuovi obiettivi, a piccoli passi sento che sto crescendo.

Sono testarda ed orgogliosa, non mi faccio abbattere da chi cerca di tarparmi le ali, sono solo persone invidiose che non riescono a realizzarsi.

L’Irlanda ti cambia, ti plasma per farti adattare alle sue sfaccettature, se in bene o in male sará il tempo a dirlo, non ho la sfera di cristallo.

L’irlanda proprio come una persona puó essere arida come il Burren o piena di vita come Galway. 

Come un suonatore di arpa, riesce a far vibrare le corde del tuo spirito, ti seduce con la storia e la leggenda e ti culla con il ritmico rumore del mare.

Aspettando che tutto finisca e che si possa tornare a viaggiare state a casa e continuate a sognare!

Emma.

Seguici anche su Facebook Instagram….E iscriviti al nostro gruppo!

VUOI VENIRE A VISITARE L’IRLANDA CON NOI? COMPILA IL FORM

Chi Siamo

Viaggio in Irlanda
Preventivo Viaggio Irlanda

Archivi

Categorie