Irlanda Selvaggia – Parte 2

Nov 24, 2020 | Luoghi

La Natura ci regala spettacoli belli ed emozionanti, piú di quanto avremmo mai potuto immaginare.

Nephin Beg Mountains

E’ una catena montuosa nella contea di Mayo in procinto di diventare la prima area selvaggia designata in Irlanda, un progetto di 10-15 anni che include il rifacimento delle strade forestali come sentieri per passeggiate e la creazione di un campeggio sostenibile. 

Il Parco Nazionale Wild Nephin Ballycroy comprende 15.000 ettari di torbiera e terreno montuoso, che copre una vasta regione selvaggia disabitata e incontaminata dominata dalla catena montuosa del Nephin Beg.

A ovest delle montagne c’è la palude di Owenduff, uno degli ultimi sistemi di paludi coperte attivi intatti in Irlanda e nell’Europa occidentale.

Tour Giornalieri Irlanda
Clew Bay

Caher Island

Caher Island, non più di 128 acri, è una piccola isola disabitata situata nella contea di Mayo tra Clare Island e Inishturk, da dove partono le barche per raggiungere l’isola.

In irlandese è chiamata “Chathair na Naomh” (isola dei santi) o “Cathair Phadraic” (isola di San Patrizio).

Si ritiene che sia stato un luogo sacro e il sito di un insediamento monastico, San Patrizio ha visitato l’isola e vi ha trascorso un po’ di tempo dopo il digiuno in cima al Croagh Patrick.

Ci sono tre siti che prendono il nome da Patrick: un forte circolare in pietra, una chiesa all’interno di un cashel circolare e una pietra piatta appena fuori dalla porta della chiesa denominata “Leaba Phádraic” o “St Patrick’s Bed”.

Si credeva che le pietre dell’altare nella chiesa fossero sacre e avessero poteri speciali.

Le rovine di un monastero paleocristiano, risalente al VI e VII secolo d.C., una primitiva cappella in un recinto, una serie di croci decorate e pietre iscritte.

La famosa  regina dei pirati Grace O’Malley sbarcò sull’isola di Caher per catturare un seguace di MacMahon che uccise il suo amante spagnolo.

Il 15 agosto di ogni anno c’è un pellegrinaggio sull’isola.

Old Kenmare Road

Un sentiero di 17 km che ti porta attraverso alcuni dei posti più incontaminati e panoramici della contea di Kerry.

Si snoda attraverso gli altopiani del Parco Nazionale di Killarney, formando parte del sentiero a lunga distanza Kerry Way, è un’esperienza magica che ti porterà indietro nel tempo e alla natura. 

La varietà di paesaggi, la flora e la fauna lungo la Old Kenmare Road la rendono un sentiero davvero speciale all’interno del Parco Nazionale di Killarney. 

C’è un meraviglioso isolamento e una bellezza assoluta racchiusi tra le vivaci città di Killarney e Kenmare.

Il sentiero nasce vicino alla riva sud del lago Muckross e ti porta a una vista su Peakeen Mountain e Knockanaguish. 

Skellig Micheal
Skellig Michael

Skellig Michael

Uno dei luoghi piú inaccessibili d’Irlanda, un sito protetto dall’Unesco per il suo eccezionale valore naturalistico e storico. 

Un luogo di ritiro spirituale per i monaci del primo Cristianesimo che vivevano nei clochans, o capanne ad alveare costruiti sulla sommità di scogliere a picco sul mare 

E’ l’unica struttura monastica costruita con malta di calce. 

L’arenaria utilizzata è stata portata dall’isola di Valentia per le sue caratteristiche decorative. 

È una tecnica costruttiva unica in cui le singole pietre sono state disposte orizzontalmente, ciascuna posizionata sopra la precedente in modo tale da sporgere sulla faccia interna, in questo modo, lo spazio interno si riduce man mano che sale per formare una struttura a cupola.

Emma.

Seguici anche su Facebook Instagram….E iscriviti al nostro gruppo!

VUOI VENIRE A VISITARE L’IRLANDA CON NOI? COMPILA IL FORM

Chi Siamo

Viaggio in Irlanda
Preventivo Viaggio Irlanda

Archivi

Categorie